Pattinaggio artistico a rotelle, la cornatese Michela Cima è argento agli Europei
Michela Cima con Michele Terruzzi, il suo allenatore

Pattinaggio artistico a rotelle, la cornatese Michela Cima è argento agli Europei

Michela Cima è la vice campionessa europea di pattinaggio artistico a rotelle categoria seniores specialità libero.

Agli European Artistic Skating di Roana (VI), alla sua prima convocazione con la maglia azzurra nella massima categoria, la ventenne pattinatrice brianzola Michela Cima non ha tradito le attese e ha replicato l’ottima prestazione dei recenti campionati italiani. Prima a scendere in pista, non si è lasciata intimorire dal sorteggio poco favorevole ed ha eseguito un impeccabile short program, che le è valso la seconda posizione provvisoria alle spalle solo della spagnola Monica Gimeno Comas, 29 anni, campionessa europea in carica e medaglia di bronzo al mondiale 2016.

La cerimonia del podio

La cerimonia del podio

Nel programma lungo, la campionessa monzese si è trovata nuovamente ad aprire l’ultimo gruppo di merito e, senza pensare a cosa avrebbero fatto le dirette avversarie, ha mostrato sicurezza e determinazione portando a termine un disco eccellente, con soltanto una piccola sbavatura nel triplo salchow, che non ha compromesso l’ottimo punteggio tecnico, compreso tra l’8.5 e il 9.0, confermato dalla giuria anche nello stile. La Cima è così riuscita a mantenere una solida seconda posizione dietro alla spagnola e davanti con ampio margine alle due connazionali, Francesca Neri e Chiara Trombini, rispettivamente terza e quarta classificate.

«Un finale di stagione che meglio non potevamo sperare - afferma Michele Terruzzi che insieme a Paolo Fois allena Michela da 8 anni nel gruppo agonistico del Pattinaggio Cornate d’Adda -. Nel 2015 Michela ha vinto il suo primo titolo europeo juniores, coronato lo scorso anno con l’oro ai mondiali. Nei senior sapevamo che la musica era ben diversa, davanti ci sono dei veri e propri colossi, questo risultato è il massimo a cui potevamo ambire».

Sempre per il Cornate buona anche la prestazione di Samuele Rossi che negli juniores maschile ha chiuso al quarto posto sia nel libero che negli obbligatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare